Paolo Damilano
Politica
ANNULLATI TUTTI GLI IMPEGNI IN PROGRAMMA OGGI

Torino, lieve malore per Damilano: sospesa per 24 ore la campagna elettorale del candidato sindaco del centrodestra

La decisione su indicazione dei medici. Gli “auguri di pronto recupero” di Lo Russo

Leggero malore, questa mattina, per il candidato sindaco di Torino Bellissima e del centrodestra nel capoluogo piemontese, Paolo Damilano. Lo ha reso noto il suo staff spiegando che, su indicazione dei medici, l’aspirante primo cittadino, “scusandosi per il disagio arrecato” ha sospeso tutti gli appuntamenti della campagna elettorale per 24 ore. Saltano, dunque, gli impegni in programma oggi.

ANNULLATI GLI INCONTRI DI OGGI
Alle 10.30, alla presenza di Guido Crosetto, Damilano avrebbe dovuto partecipare ad una tavola rotonda, organizzata da Fratelli d’Italia nei pressi del mercato di Santa Rita, incentrata sui temi del lavoro. Subito dopo era atteso ad un confronto con ConfServizi Piemonte e Valle d’Aosta negli spazi del Circolo dei Lettori ed, a ruota, sempre a Torino, ad un incontro sul tema della sicurezza con l’ex magistrato Antonio Rinaudo.

LO RUSSO: “AUGURI DI PRONTO RECUPERO”
“La campagna elettorale è piuttosto impegnativa, Torino è piuttosto combattuta. Faccio a Paolo i migliori auguri di pronto recupero. In bocca al lupo a Paolo e a presto per le strade della città”. Cosi’, a Start su Sky, il candidato sindaco del centrosinistra Stefano Lo Russo.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo