Ipercoop-Negozi-Parco-Dora
News
La merce trafugata aveva un valore complessivo di 150 euro

Torino, ladro fantasioso ruba di tutto all’Ipercoop del Parco Dora

Un 48enne è stato arrestato per tentato furto aggravato. Rubava e riponeva scatoli vuoti negli scaffali

Ha rubato davvero di tutto un 48enne torinese all’interno del supermercato Ipercoop del Parco Dora.

Per farlo aveva messo in pratica un sistema davvero fantasioso. Svuotava le scatole, poi le riponeva al proprio posto vuote.

E’stata questa la tecnica usata nel reparto d’abbigliamento, dove aveva rubato un paio di calzature. Dopo aver staccato l’etichetta ha infatti riposto la scatola fra quelle esposte, aggiungendoci poi le sue scarpe vecchie.

Così è stato visto da un addetto alla sicurezza, che ha cominciato a seguire tutti i suoi spostamenti.

Dal reparto di articoli per l’igiene della persona, ha preso, invece, un rasoio e, dopo averne rotto la custodia, l’ha occultato nei pantaloni.

Infine, prima di approssimarsi all’uscita senza acquisti, l’uomo ha afferrato anche una tavoletta di cioccolata, mettendosela in tasca.

Il 48enne è stato poi fermato dal personale della vigilanza e portato negli uffici dell’Ipercoop.

Qui il ladro ha ammesso tutte le sue responsabilità. Gli agenti della volante, giunti successivamente sul posto, gli hanno poi rinvenuto anche un coltello a serramanico, che veniva sottoposto a sequestro.

Durante la perquisizione, inoltre, è stato notato come il giubbotto indossato dallo stesso fosse danneggiato all’altezza del collo, presumibilmente per l’asportazione di una placca antitaccheggio.

Pertanto, i poliziotti sono risaliti al negozio nel quale era stato rubato. Il valore complessivo della merce trafugata si aggirava intorno ai 150 euro.

Il ladro, pertanto, è stato tratto in arresto per tentato furto aggravato e denunciato per lo stesso titolo di reato e per porto abusivo di armi.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo