foto3 (2)
News
Donate a due ragazzi disabili, biciclette rimesse a nuovo

Torino, la municipale dona in beneficenza oltre 10mila capi recuperati dai sequestri

Donazioni a Onlus e parrocchie, ma anche alle popolazioni terremotate delle Marche

Grande gesto di solidarietà da parte della municipale di Torino. Ieri si sono concluse le consegne a a Onlus, Parrocchie, Enti caritatevoli, Scuole delle cose rinvenute in stato di abbandono nelle aree mercatali oppure oggetto di dissequestro da parte dell’Autorità Giudiziaria, previa rimozione dei marchi taroccati.

Nel corso dell’anno sono più di diecimila i pezzi contenuti in 154 colli che hanno trovato una giusta e proficua destinazione. Altro materiale è stato destinato due volte alla Protezione Civile di San Benedetto del Tronto e una volta direttamente al Sindaco di Arquata del Tronto (vedere foto 3, furgone impegnato nelle consegne nelle zone terremotate).

Inoltre sono state consegnate all’associazione della Città progetto Biciclando, 30 biciclette, recuperate a vario titolo dagli appartenenti alla Polizia Municipale Torino e mai richieste perché in cattivo stato.

Le bici sono state riparate e rimesse a nuovo da due ragazzi diversamente abili, sotto la supervisione gratuita di un ciclista.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo