San Paolo stupefacente
Cronaca
Lotta allo spaccio di droga

Torino, in auto con oltre due chili e mezzo di hashish: arrestato

In manette un 46enne italiano con precedenti

In auto con oltre due chili e mezzo di hashish: arrestato, a Torino, un 46enne italiano con precedenti specifici per stupefacenti. E’ successo domenica sera, quando un’auto che procedeva su via Tolomino ha svoltato repentinamente verso via Renier, una volta accortosi della presenza di una pattuglia di polizia proveniente dal senso di marcia opposto.

Sottoposto a controllo dagli agenti del commissariato San Paolo, l’uomo ha spiegato di non potere esibire la patente di guida in quanto scaduta e di non essere in possesso di alcun documento di identità. Quindi, i poliziotti hanno perquisito l’auto, trovando all’interno di una busta di plastica 26 panetti di hashish avvolti nel cellophane. Anche a casa del quarantaseienne sono stati rinvenuti altri 60 grammi di hashish, nonché un tocchetto di marijuana. L’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente e sanzionato per guida senza patente al seguito.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Gruppo Gheron
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo