droga albanese 6 kg
Cronaca
OPERAZIONE DELLA FINANZA

Torino, in auto con 6 chili di cocaina: 32enne albanese in manette [VIDEO]

La droga sequestrata avrebbe consentito di preparare oltre 10mila dosi dal valore complessivo superiore ai 500mila euro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

La Guardia di Finanza di Torino ha arrestato un pusher albanese di 32 anni, trovato in possesso di 6 chili di cocaina all’interno della propria auto.

FERMATO, IN AUTO IL BORSONE CON LA DROGA
L’uomo, domiciliato nel capoluogo piemontese, è stato fermato nei pressi di corso Moncalieri. Insospettiti dal suo atteggiamento insofferente, gli agenti hanno approfondito rinvenendo, all’interno di un borsone posto sul lato passeggero dell’autovettura, 5 panetti contenenti circa 6 chili di cocaina, occultati in confezioni recanti anche il logo di una nota griffe.

IN CASA UN ALTRO CHILO DI COCAINA E MATERIALE PER CONFEZIONAMENTO
La perquisizione è proseguita presso l’abitazione dell’uomo: Loca, il pastore belga addestrato in forza alle unità cinofile dei Baschi Verdi, ha fiutato un ulteriore chilo della sostanza stupefacente, che ha quindi portato al ritrovamento di un bilancino di precisione, un apparecchio per il sottovuoto e a tutto il materiale necessario al confezionamento delle dosi di droga.

DOSI DI COCAINA DAL VALORE DI OLTRE 500MILA EURO
La cocaina sequestrata avrebbe consentito di preparare oltre 10mila dosi, per un valore superiore a 500mila euro. Il 32enne è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Torino ove è tuttora a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo