Il sindaco di Torino Stefano Lo Russo
Politica
DOPO IL TRIONFO AL BALLOTTAGGIO

Torino, il nuovo sindaco Lo Russo: “Ecco perché sento una responsabilità doppia” [VIDEO]

“Nel centrosinistra torinese c’è stata una mobilitazione che non si vedeva da tanti anni”

“Avverto sulle spalle il peso di una responsabilità doppia. Perché la partita di Torino sullo scacchiere nazionale era data per persa. E perché le difficoltà da affrontare sono tante”. Sono le parole del nuovo sindaco Stefano Lo Russo che chiede “alle torinesi e ai torinesi di starci vicino, di essere compatti”. E “auspico che il mondo civico che si è riunito attorno a Damilano voglia collaborare in maniera attiva e fattiva con il centrosinistra. Sarebbe un bel segnale anche per gli elettori” aggiunge.

Lo Russo ribadisce che il trionfo al ballottaggio è stato “un successo collettivo. Merito di un gruppo con competenze tecniche e politiche”. E che ha lavorato “in amicizia, con lealtà ed entusiasmo”. Ma non dimentica “i volontari, gli iscritti ai diversi partiti che hanno composto la coalizione. Nel centrosinistra torinese – sottolinea Lo Russo – c’è stata una mobilitazione che non si vedeva da tanti anni”. Per quanto riguarda il Pnrr assicura che “nelle prossime ore valuterò come affrontare al meglio questa sfida”. Tra le priorità, anche la “riorganizzazione della macchina comunale”.

La conferenza stampa del nuovo sindaco Stefano Lo Russo (video di Tonino Di Marco): 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo