(foto: questure.poliziadistato.it/it/Torino)
Cronaca
IL FATTO

Torino, hashish e cocaina nascosti sotto il materasso: 36enne in manette

Preso nella sua casa di Madonna di Campagna

Lo scorso mercoledì mattina i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato un italiano di 36 anni, nel quartiere Madonna di Campagna di Torino, per detenzione di hashish e cocaina destinati allo spaccio.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine e con diversi precedenti, era in casa con le figlie minorenni quando i poliziotti si sono presentati alla sua porta. Nella sua camera, fra il materasso e la rete, era nascosto un contenitore con dentro due grossi pezzi di hashish per un peso di 75 grammi, e tre involucri contenenti 24 grammi di cocaina. Altro materiale utile al taglio e al confezionamento delle dosi era nella cassettiera e nei comodini. Infine, aveva nascosto due bilancini di precisione all’interno di una scatola per le scarpe.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo