Poliziotti aggrediti a Torino
Cronaca
BECCATI NEI GIARDINI DI VIA MASCAGNI

Torino, gli chiedono informazioni stradali ma è una scusa per rapinarlo: anziano vittima di due balordi

Gli hanno sottratto lo smartphone: un passante chiama la polizia e li fa arrestare

Lo avvicinano con la scusa di ricevere informazioni stradali e poi lo rapinano. E’ successo lunedì mattina, in via Gottardo, a Torino. Vittima, un anziano: due malviventi che gli hanno portato via lo smartphone che aveva nel taschino della giacca.

Le sue urla di aiuto hanno attirato l’attenzione di un passante che ha subito contattato la polizia. Grazie alle indicazioni ricevute, gli agenti del commissariato Barriera Milano sono riusciti a individuare i due, seduti su una panchina dei giardini di via Mascagni.

Alla vista dei poliziotti, uno dei due ha lanciato il cellulare dietro siepe nel tentativo di disfarsene. Per loro, un algerino di 37 anni e un marocchino di 20, sono scattate le manette per furto aggravato in concorso. L’algerino è stato anche denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Lo smartphone è stato recuperato e riconsegnato all’anziano.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo