Al via i lavori ai giardini Napoleoni (foto di repertorio).
News
Si parte in settimana

Torino, giardino Napoleoni: via ai lavori di riqualificazione dell’area giochi

Il costo del restyling, che sarà affrontato dalla Città, ammonta a circa 30mila euro

Al via in settimana i lavori di riqualificazione dell’area giochi del giardino Claudio Napoleoni, in via Troya angolo via Vistrorio e via Cogne a Torino. L’area verde, di circa 3.400 mq, nel territorio della circoscrizione 6, è dotata di una zona giochi centrale, attualmente costituita da una piastra gioco per bimbi (di forma circolare) ed una per ragazzi (di forma semicircolare).

BARRIERE ARCHITETTONICHE: UN PROBLEMA
Il giardino, che grazie alla presenza di alberi di alto fusto gode di una buona ombreggiatura, è molto utilizzata, ma la sua attuale conformazione non sempre si è rivelata adatta alle necessità dei frequentatori per via delle barriere architettoniche esistenti e di un limitato numero di attrezzature per il gioco.

COSA PREVEDE L’AMPLIAMENTO
L’intervento prevede l’ampliamento dell’area giochi (e della relativa recinzione) attraverso l’accorpamento delle due parti con il posizionamento di ulteriori dotazioni ludiche (pedana mobile su molle) anche di tipo inclusivo (altalena con cestone, gioco a molla inclusivo), l’abbattimento delle barriere architettoniche, il ripristino delle staccionate danneggiate poste all’ingresso dei giardini e del manto bituminoso del marciapiede, la fornitura e posa di elementi di arredo urbano e la sostituzione di tutte le pavimentazioni antitrauma.

COSTO DEI LAVORI: 30 MILA EURO
La conclusione dei lavori è prevista entro la fine dell’anno, condizioni meteo permettendo e salvo eventuali imprevisti in corso d’opera. Per tutta la durata dell’intervento l’area sarà inaccessibile. Il costo che verrà affrontato dalla Città per tale riqualificazione è di circa 30mila euro.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo