Fonte: Depositphotos
News
E’ accaduto tra mercoledì e giovedì

Torino, furti in sella ad una bicicletta: due arresti in due giorni

Tentato furto in abitazione e di bici: fermati un 38enne tunisino ed un 33enne marocchino

Due furti in bicicletta in due giorni: gli interventi della Squadra Volante tra mercoledì e giovedì hanno portato all’arresto di due cittadini stranieri, un 38enne tunisino ed un 33enne marocchino, responsabili di due tipologie di reati diversi.

RUBA IN ABITAZIONE E SCAPPA IN BICI
Lo scorso mercoledì in via Perrone il primo dei due fermati, infatti, si è arrampicato al primo piano di uno stabile, irrompendo nell’abitazione. Segnalato dai presenti, il tunisino si è dato alla fuga in bicicletta ma è stato rintracciato e inseguito dalla Polizia, che lo ha fermato e perquisito. L’uomo, però, è stato ritrovato in possesso di un solo cellulare, ritrovato a terra qualche minuto prima. E’ stato comunque arrestato per tentato furto e denunciato per non aver ottemperato al DPCM, in quanto circolava senza autocertificazione.

TENTATO FURTO DI BICI, ARRESTATO
L’altro episodio, invece, è del giorno successivo. Protagonista un marocchino che, in via San Secondo, aveva tentato di rubare la bicicletta di un uomo. Questi, però, è riuscito a trattenerlo ed a bloccarlo fino all’arrivo delle forze dell’ordine, che hanno quindi arrestato e denunciato il 33enne per rapina.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo