polizia fotografi ok
News
IL FATTO

Torino, evade dai domiciliari per fare un giro in auto con un amico: scoperto

26enne beccato domenica mattina in via Tollegno: sono scattate le manette

E’ agli arresti domiciliari, ma viene beccato in auto con un amico. Dietro le sbarre, per evasione, è finito un 26enne ecuadoregno. E’ successo nella tarda mattinata di domenica, quando gli agenti della Squadra Volanti hanno controllato un’auto con a bordo due persone in via Tollegno, a Torino.

Il giovane ha subito detto di non avere documenti al seguito, poi ha fornito generalità fasulle. Una volta identificato, è emersa la verità: lo straniero era agli arresti domiciliari dallo scorso novembre. Sono quindi scattate le manette.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo