Torino_Chapecoense
Sport
Due drammatiche sciagura hanno portato via le rispettive prime squadre nel 1949 e nel 2016

Torino e Chapecoense unite da un tragico destino: scambio di maglia tra i presidenti

Urbano Cairo ha ricevuto la visita di cortesia del numero uno del club brasiliano, Plinio David De Nes Filho

Due squadre unite da un tragico destino, Torino e Chapecoense. Due squadre che oggi hanno siglato un patto di rispetto e amicizia, con la visita che il presidente del club brasiliano, Plinio David De Nes Filho, ha effettuato presso la sede della società granata.

Il numero uno della Chapecoense, come documentato sul profilo Twitter del Toro, accompagnato dal ds Michel Gazola Costa, dal rappresentante in Italia della formazione brasiliana, Tony Casadei, e da Alberto Barile, direttore operativo del Torino, ha incontrato il presidente Urbano Cairo, con il quale ha scambiato la maglia.

Le prime squadre di Torino e Chapecoense sono state coinvolte in due drammatiche sciagure aeree. Quella che ha portato via il Grande Torino è avvenuta il 4 maggio 1949 presso la collina di Superga, quella che ha riguardato la Chapecoense il 28 novembre 2016 a Medellin, in Colombia.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo