Un bancomat
News

IL FURBETTO. Torino, doveva riparare i bancomat invece li svuotava: arrestato

Torino. I carabinieri lo hanno stanato con 1.450 euro in tasca. Ma come faceva a disporre di una cifra così elevata in contanti? Semplice, perché quell’uomo, un italiano di 37 anni, lavorava al servizio di una ditta di manutenzione dei bancomat per cui aveva ben pensato di approfittare delle riparazioni per arrotondare lo stipendio con prelievi non autorizzati.

In seguito alla segnalazione della società, che si era accorta degli ammanchi, i militari dell’Arma lo hanno fermato subito dopo una riparazione. Secondo gli investigatori avrebbe messo a segno diversi colpi, per un totale di circa 13 mila euro.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo