Nicoletta Dosio nell'auto dei carabinieri subito dopo l'arresto.
News
LA PROTESTA

Torino, corteo No Tav di solidarietà alla Dosio [VIDEO]

La pasionaria è in carcere dal 30 dicembre: in migliaia per le vie della città

Alle 14, da piazza Statuto, a Torino, è partito il corteo nazionale dei No Tav in solidarietà alla “pasionaria” Nicoletta Dosio. La donna è in carcere dal 30 dicembre dopo che è diventata esecutiva una condanna a un anno e dopo che ha rifiutato di avvalersi delle misure alternative considerando che ha 73 anni.

Presente il leader del movimento Alberto Perino. Sullo striscione che apre il corteo campeggia la scritta: “Nicoletta continua a fare scuola, la scuola sta con Nicoletta”. In circa tremila stanno sfilando per le vie della città.

Quando i manifestanti sono arrivati in piazza Castello, è stato letto un messaggio dal carcere della Dosio.

IL VIDEO (dalla pagina Facebook No Tav):

PALAZZO DI GIUSTIZIA CHIUSO

Per ragioni di sicurezza oggi il palazzo di Giustizia è rimasto chiuso al pubblico e presidiato dalle forze dell’ordine. La decisione, assolutamente inedita, è stata presa dal procuratore generale Francesco Saluzzo, proprio per via della manifestazione.

DEVIATE DIVERSE LINEE DEL TRASPORTO PUBBLICO

Ricordiamo che durante le ore dello svolgimento della manifestazione No Tav saranno deviate più di venti linee del trasporto pubblico che attraversano piazza Statuto, corso San Martino, piazza XVIII Dicembre, via Cernaia, via Pietro Micca e piazza Castello.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo