Oltre 94 chili di alimenti mal conservati in un esercizio di via Galliari
News
L’operazione del commissariato Barriera Nizza

Torino, controlli nei locali: sequestrati 115 chili di cibo mal conservato [FOTO]

Multe salate nell’ambito delle verifiche indotte dalla questura. Due arresti per spaccio a San Salvario

Controlli e multe nel quartiere San Salvario nell’ambito dei servizi di presidio indotti dal Questore di Torino: le operazioni sono state coordinate dal Commissariato Barriera Nizza, coadiuvati dal Reparto Prevenzione Crimine e dagli agenti della polizia municipale.

SEQUESTRATI OLTRE 115 CHILI DI CIBO MAL CONSERVATO
Durante il servizio sono stati controllati 4 esercizi commerciali: nel primo, un laboratorio di gastronomia in corso Marconi, gli agenti hanno trovato 21 chili di prodotti, di origine animale e non, in cattivo stato di conservazione all’interno di un congelatore. La titolare è stata inoltre indagata per frode in quanto nel menu non vi erano specificati gli alimenti surgelati e quindi denunciata per aver assunto nel suo staff un cittadino straniero irregolare sul territorio nazionale. La sanzione complessiva ammonta a circa 10mila euro di multa.

Nel secondo locale, di via Galliari, i poliziotti hanno sequestrato 94 chili di cibo e sostanze alimentari varie in cattivo stato di conservazione. Il titolare è stato inoltre denunciato per frode in commercio, per una multa che ammonta a quasi 4mila euro.

Gli altri due bar controllati, in via Nizza e in via Principe, sono stati sanzionati per comportamenti illeciti in merito alla vendita di alcolici.

DUE ARRESTI PER SPACCIO
Nel corso dell’attività sono stati arrestati due cittadini stranieri per spaccio di droga, visti dal personale operante mentre si scambiavano sostanze stupefacenti. Si tratta di un 19enne senegalese ed un 21enne maliano.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo