tribunale
News
LA SENTENZA

Torino, condannato a versare il 40% del tfr all’ex moglie dopo 10 anni dal divorzio

Agente assicurativo costretto a corrispondere 94mila euro all’ex coniuge

Divorziarono nel 2004. Dieci anni dopo l’ex marito, un agente assicurativo, ha finito di lavorare per un’agenzia. E, ora, il tribunale di Torino lo ha condannato a versare il 40% del tfr, ovvero una somma pari a 94mila euro, alla donna con cui aveva deciso di legarsi in matrimonio.

Il convenuto ha replicato che il denaro ricevuto non era un vero e proprio tfr, perché il suo era un lavoro autonomo e quindi, in base alla Cassazione, l’ex moglie non aveva diritto a percepire questi soldi. I giudici, però, hanno spiegato che avrebbe dovuto dimostrarlo, in quanto spettava a lui l’onere della prova.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo