Scenesm2
News
L’OPERAZIONE

Torino, cinque arresti in un giorno: in due trovati in possesso di armi e droga [FOTO]

I ‘Falchi’ intervengono in via Ponchielli: uno aveva addosso 520 grammi di eroina, un altro una pistola clandestina

Cinque arresti in un giorno. E’ il bilancio dell’attività dei ‘Falchi’ della squadra mobile di Torino nella giornata di martedì. Saputo che in via Ponchielli sarebbe avvenuto uno scambio di droga tra persone centro-africane, gli agenti si sono recati sul posto notando l’atteggiamento sospetto di due noti pregiudicati per reati contro il patrimonio (rapine) che abitano a Barriera Milano.

In seguito a uno scambio tra le parti, i poliziotti sono intervenuti identificando C.V., 46 anni, e P.B.C., 54 anni. E’ quindi scatta la perquisizione: C.V. è stato trovato in possesso di circa 520 grammi di eroina, mentre P.B.C. di un’arma da fuoco clandestina completa di 2 caricatori completi di 14 proiettili calibro 9×19.

Successivamente sono scattate le perquisizioni domiciliari: nell’alloggio del quarantaseienne sono stati trovati diversi bilancini di precisione e materiale utile al confezionamento della droga. Presso l’appartamento del cinquantaquattrenne, invece, un involucro di circa 5 grammi di eroina e altro munizionamento 9×21 compatibile con la pistola che aveva addosso. Per entrambi è scattato l’arresto.

Sempre nel corso della stessa giornata, gli agenti della squadra mobile hanno dato esecuzione a tre distinti provvedimenti restrittivi per un totale di 16 anni di detenzione per alcuni pregiudicati della zona di Torino che trascorreranno così un periodo di detenzione in carcere:

  • N., 4 anni e 6 mesi;
  • R., 6 anni 8 mesi;
  • M. 4 anni e 11 mesi.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo