VIOLENZA SULLE DONNE

Torino, chiede scusa alla ex e poi la picchia davanti al figlio piccolo: arrestato

Romeno di 44 anni in manette per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali

Si è presentato ubriaco a casa della ex, nonostante non potesse perché colpito dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento. Prima le ha chiesto scusa e poi, una volta entrato dentro, l’ha insultata e picchiata. Sotto gli occhi del figlio minorenne. E’ successo a Torino.

L’uomo, un romeno di 44 anni, ha strappato il telefono dalle mani della vittima che voleva rivolgersi alle forze dell’ordine, quindi l’ha colpita violentemente al volto. La donna, alla fine, è riuscita a chiamare la polizia. Gli agenti del commissariato Barriera di Milano lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single