Marijuana2
Cronaca
Giudicato per direttissima

Torino, carabinieri circondano la casa del pusher: spacciava nei parchi collinari [FOTO]

Il 24enne arrestato nella sua abitazione nei pressi di piazza Bengasi: con sé aveva 102 grammi di marijuana

Lo hanno scovato in pieno centro dopo aver effettuato numerosi controlli nei parchi collinari, in particolare all’interno del parco di villa Genero e ai giardini Ginsburg, dove sono stati individuati diversi assuntori di stupefacenti, una decina in tutto.

Analizzando le modalità di confezionamento e le dichiarazioni rese dagli acquirenti, i carabinieri della stazione di Torino Barriera Piacenza nel pomeriggio di ieri sono risaliti a uno spacciatore residente in tutt’altra zona della città, nell’area di piazza Bengasi. 

All’arrivo presso l’abitazione, dopo che l’immobile era stato per evitare possibili fughe, il giovane si è affacciato alla finestra e si è “arreso” aprendo la porta di casa. All’esito della perquisizione i carabinieri hanno posto sotto sequestro 102 grammi di marijuana pronta per la suddivisione in dosi, nonché il kit completo per il confezionamento delle stesse.

Il giovane dovrà rispondere dell’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. È stato tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa della direttissima.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo