arte torino fiere gn
Tempo Libero
NON SOLO CONTEMPORANEO

Torino capitale dell’arte per sette giorni con Artissima, Flashback e le altre fiere

Dal oggi al 6 novembre in città sarà un pieno di mostre. Ecco cosa accadrà

Per molti ma non per tutti? La severa legge dell’arte contemporanea che da sempre tiene a distanza chi non la capisce, chi fa parte di mondi diversi, chi proprio non riesce a vedere in essa il bello che, invece, esiste, seppur nascosto tra le righe di linguaggi nuovi o sperimentali, con la settimana Contemporary di Torino da qualche anno a questa parte è stata seriamente messa in discussione. Merito di decine e decine di eventi che a partire dall’Oval, con sua maestà Artissima, si disseminano sotto la Mole in maniera capillare arrivando a stuzzicare i gusti del pubblico pop con qualsiasi tipo di offerta. Ecco cosa accadrà in questi giorni in città tra eventi Big e spin off.

ARTISSIMA
Si tratta della più grande fiera di arte contemporanea d’Italia giunta alla sua 29esima edizione, in programma all’Oval del Lingotto dal 4 al 6 novembre e diretta per la prima volta da Luigi Fassi, torinese, classe 1977. In città arriveranno 178 gallerie, da 28 Paesi stranieri, suddivise in sette sezioni.

FLASHBACK ART FAIR
Per la sua decima edizione la mostra mercato che mette a confronto arte antica, moderna e contemporanea, ha trovato casa presso la splendida villa nel parco di corso Lanza 74. Qui, dal 3 a 6 novembre, si terrà la kermesse ideata da Ginevra Pucci e Stefania Poddighe che vede la direzione artistica di Alessandro Bulgini. Un viaggio senza tempo fra capolavori del passato e idee contemporanee attraverso i galleristi italiani, e non solo, più blasonati. Flashback, inoltre, continuerà tutto l’anno nel suo hub.

PARATISSIMA
La fiera tutta torinese nata sula scia di Artissima, si terrà dal 2 al 6 novembre nella sua sede all’interno della Cavallerizza di via Verdi. Qui andrà in scena Paratissima Circus con i suoi oltre 200 artisti, con 9 mostre curate e 5 gallerie d’arte.

THE OTHERS ART FAIR
Dal 3 al 6 Novembre 2022 nel Padiglione 3 di Torino Esposizioni. Oltre sessanta le realtà coinvolte tra gallerie, spazi non profit e artist run space che proporranno il lavoro di artisti affermati e giovani talenti. In programma anche spazi musicali.

PINACOTECA AGNELLI
Dal 2 novembre al 5 febbraio verrà messa in mostra al Lingotto l’opera di Giambattista Tiepolo “Alabardiere in un paesaggio”. La Pista 500, invece, si arricchisce delle nuove installazioni di Liam Gillick, Marco Giordano, Nan Goldin e Superflex.

GALLERIE D’ITALIA
Mercoledì 2 novembre Artissima e Intesa Sanpaolo, Main Partner della fiera, presentano un progetto di film e video d’artista ideato e prodotto in dialogo con Gallerie d’Italia – Torino. Collective Individuals è una rassegna di opere video, molte delle quali presentate per la prima volta in Italia, di artisti rappresentati dalle gallerie partecipanti ad Artissima. Il progetto, curato da Leonardo Bigazzi.

FONDAZIONE MERZ
Proprio oggi la Fondazione Merz presenta il nuovo progetto site-specific dell’artista Michal Rovner (Israele, 1957). In mostra a Torino un paesaggio formicolante di figure sfuggenti, un percorso che restituisce il movimento continuo del genere umano.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo