(foto depositphotos)
Cronaca
BARRIERA MILANO

Torino, beccato a spacciare fuori a una chiesa: addosso aveva 21 dosi tra eroina e coca

Dietro le sbarre un senegalese di 31 anni

I carabinieri della Compagnia Torino Oltre Dora hanno arrestato un senegalese di 31 anni, in Italia senza fissa dimora, per spaccio di droga. L’uomo è stato sorpreso a vendere eroina in corso Palermo, vicino alla chiesa parrocchiale di Maria Regina della Pace. A suo carico risulta anche un ordine a lasciare il territorio nazionale.

Nell’ambito dei controlli antidroga nel quartiere Barriera Milano, il senegalese è stato fermato subito dopo aver venduto eroina a un 30enne italiano, che è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti. La perquisizione ha permesso di trovare nelle tasche del fermato 21 dosi, tra eroina e cocaina.

LEGGI ANCHE:

Uccide la moglie malata e si spara alla tempia: «Così non soffrirà più»

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Gruppo Gheron
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo