Droga
Cronaca
L’ARRESTO

Torino, arrestata una venticinquenne per furto aggravato

Sottoposta all’obbligo di dimora, non forniva agli agenti le sue generalità

Una donna di 25 anni è stata arrestata questa notte dopo aver tentato di entrare all’interno di un’attività commerciale situata in Corso Grosseto a Torino.

L’episodio è avvenuto intorno alle 5 del mattino, quando la proprietaria del negozio, avvertita dal sistema di allarme che è scattato, ha ricevuto un sms di emergenza. Subito ha avvertito gli agenti del Comm.to Barriera Milano, i quali giunti sul posto hanno immediatamente intercettato la giovane sul retro del locale e un suo presunto complice, che però è riuscito a fuggire.

La donna, che al momento non ha voluto fornire le sue generalità, è stata poi identificata come una persona già nota alle forze di polizia per reati contro il patrimonio e sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Moncalieri. È stata, quindi, arrestata per tentato furto aggravato in concorso e false attestazioni sull’identità personale.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo