Foto Depositphotos
Cronaca
Beccato dagli agenti della squadra volante

Torino, è ai domiciliari e finge visita medica: arrestato

Un cittadino romeno di 22 anni accusato di evasione

Lo hanno trovato in strada, mentre percorreva a piedi corso Regina Margherita in direzione di piazza della Repubblica, nonostante fosse stata disposta nei suoi confronti la misura degli arresti domiciliari per i reati di furto semplice e aggravato.

Agli agenti della squadra volante che gli hanno chiesto spiegazioni, giovedì mattina, l’uomo ha dichiarato di aver fissato una visita medica e di essere diretto allo studio del dottore, circostanza rivelatasi completamente falsa.

L’uomo, un cittadino romeno di 22 anni, abitava peraltro a una decina di chilometri dal luogo della presunta visita medica ed è stato arrestato per il reato di evasione, non avendo goduto di alcuna autorizzazione giudiziaria per allontanarsi dal suo domicilio.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo