Walter Mazzarri
Sport
SERIE A

Torino a Firenze per ripartire, Mazzarri: “Voglio una grande prestazione”

Dopo il ko col Bologna, il tecnico toscano punta al riscatto su un campo difficile: “Bisognerà mantenere alta la concentrazione fino al 95’”

L’obiettivo è ripartire. Lasciarsi alle spalle lo scivolone interno col Bologna. Non sarà facile, ma Walter Mazzarri pretende il massimo dai suoi. Domani (domenica 31 marzo, ore 15) il Torino sarà di scena all’Artemio Franchi dove affronterà la temibile Fiorentina. “Un’ottima squadra, che non molla mai. Bisognerà mantenere alta la concentrazione fino al 95’” spiega il tecnico di San Vincenzo.

La posta in palio è alto, c’è un’Europa da conquistare. E le prossime tre partite potranno essere decisive per il sogno granata. Dopo i viola, la Samp in casa e quindi la trasferta di Parma: “Un trittico che può indirizzare il nostro campionato. Voglio una grande prestazione”.

SU BELOTTI.

“Col Bologna è stato sfortunato, ma sta bene ed è in forma”.

SULLA FIORENTINA.

La probabile assenza di Chiesa non tranquillizza di certo Mazzarri. “Ci sono Muriel e Simeone. La Fiorentina può contare su giocatori veloci e di qualità”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo