foto depositphotos)
News
E’ successo in piazzale Grande Torino

Torino, 82enne colta da malore in strada: i vigili tentano di rianimarla, ma muore in ospedale

In attesa dell’arrivo dei soccorsi, gli agenti, chiamati da alcuni passanti, hanno praticato le manovre cardiorespiratorie nel tentativo disperato di salvarla

Si è sentita male all’improvviso mentre camminava. Chiamati da alcuni passanti, sono intervenuti i vigili urbani che hanno tentato di rianimarla in attesa dell’arrivo dei soccorsi, ma poi è morta in ospedale. E’ successo ieri mattina in piazzale Grande Torino, davanti al ‘Pala Alpitour’: vittima, un’anziana di 82 anni.

I motociclisti del reparto radiomobile della polizia municipale, in zona per i controlli anti-covid, sono stati fermati in prossimità dell’incrocio tra i corsi Sebastopoli e Agnelli: la donna giaceva a terra priva di sensi, respiro e battito cardiaco; pertanto hanno richiesto subito l’intervento del 118.

Nell’attesa, uno degli agenti ha iniziato a praticare le manovre cardiorespiratorie nel tentativo disperato di rianimare la donna. Pochi minuti dopo è sopraggiunta l’ambulanza: i medici hanno proseguito la pratica di rianimazione riuscendo a ripristinare una minima attività cardiaca.

La donna è stata immediatamente trasportata in codice rosso al Mauriziano, scortata dagli agenti motociclisti, ma è deceduto in ospedale.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo