LA MANIFESTAZIONE

Torino, in 3mila contro l’offensiva turca nel nord-est della Siria [LE FOTO]

Corteo da piazza Castello a favore del popolo curdo

Piazza Castello (Depositphotos)

C’erano alcuni consiglieri comunali. I sindacati. I giovani di Fridays for Future. Esponenti di Italia Viva, il nuovo partito di Matteo Renzi, e di Rifondazione Comunista. Per un totale di circa 3mila persone.

Così Torino si è schierata contro Erdogan, aderendo alla manifestazione indetta da comitati filo-curdi legati ad ambienti autonomi che è partita nel pomeriggio da piazza Castello.

Un corteo di protesta contro l’offensiva militare della Turchia nel nord-est della Siria, prima del quale è stato osservato un minuto di silenzio per le vittime dell’attacco.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single