polizia squadra volante sito questura
News
IN PIAZZA SANTA RITA

Torino, in 3 beccati a bere birra in piazza: uno tenta di colpire un agente con una bottiglia

In due erano già stati redarguiti e fatti allontanare per lo stesso motivo qualche giorno prima

In barba alle limitazioni imposte dal governo per fronteggiare l’emergenza coronavirus, sono stati beccati in piazza Santa Rita, a Torino, a bere birra. E’ successo martedì: i tre, tutti italiani (di 35, 37 e 42 anni), sostavano di fronte a un esercizio commerciale, infischiandosene delle misure adottate.

Giunti sul posto, gli agenti della Volante hanno riconosciuto due delle tre persone presenti, in quanto già redarguite e fatte allontanare per lo stesso motivo qualche giorno prima.

Il quarantaduenne, brandendo tra le mani una bottiglia di birra, ha tentato di colpire al volto un agente che è riuscito a bloccarlo. Anche il trentacinquenne ha mostrato un atteggiamento poco collaborativo, tentando di recuperare con la forza il documento che aveva consegnato poco prima alla poliziotta.

Entrambi, con numerosi precedenti per reati contro la persona, patrimonio e stupefacenti, sono stati arrestati per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e denunciati in stato di libertà, incluso il trentasettenne, per inottemperanza alle vigenti normative del Dpcm del 09/03/2020.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo