Stasera il concerto di Tiziano Ferro allo stadio Grande Torino
News
L’evento stasera alle 21:15

TIZIANO FERRO IN CONCERTO. Show blindato e prato dello stadio Grande Torino diviso in settori

Anche l’esibizione del cantautore romano, come già accaduto per Ariana Grande, avrà come protagoniste le numerose e rigorose misure di sicurezza

Nessuna novità neppure per Tiziano Ferro. Anche il concerto del cantautore romano, come già accaduto sabato 17 giugno per Ariana Grande, avrà come protagoniste le numerose e rigorose misure di sicurezza. Dopo l’attacco di Manchester, del 22 maggio scorso, si è dimostrato inevitabile assumere provvedimenti più severi. Per questo motivo, lo show in programma questa sera, alle 21:15, allo Stadio Grande Torino, l’unico dell’estate, potrà contare sulla presenza di 400 steward.

STADIO DIVISO IN SETTORI.

L’organizzazione del concerto ha comunicato che, su richiesta delle forze dell’ordine, per ragioni di sicurezza è stata effettuata la compartimentazione dello spazio “prato” in tre settori, ai quali si accederà dall’ingresso unico del prato posto su Piazzale Grande Torino. I flussi verranno poi divisi in base alle capienze nei tre settori.

I DIVIETI.

Un’esibizione blindata anche per quanto riguarderà i divieti. Non potranno essere introdotti all’interno dello stadio valigie, trolley, zaini, bevande alcoliche, lattine e bottiglie di vetro o di plastica superiori al mezzo litro, bombolette spray, bastoni per selfie, macchine fotografiche e videocamere. La sicurezza ricorda inoltre che saranno severamente vietati trombette da stadio, armi, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, coltelli o altri oggetti da punta o taglio, catene, sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, animali, ombrelli e aste, strumenti musicali, penne e puntatori laser, droni e aeroplani telecomandati, apparecchiature per la registrazione audio/video, biciclette, skateboard, pattini e overboard, tende e sacchi a pelo e tutti gli altri oggetti atti ad offendere.
A differenza del concerto dello scorso sabato, invece, sarà possibile avere con sé piccole borse, non necessariamente trasparenti, e ipad o tablet. Le precauzioni continueranno anche durante tutta la fase di accesso. I cancelli apriranno alle 16,30, ma, a partire dalle 15 verranno effettuate le prime verifiche in corrispondenza di ogni ingresso. Le ispezioni saranno particolarmente minuziose. Prima dei tornelli di entrata, infatti, tutte le persone in fila dovranno sottoporsi alla rigida vigilanza dei 35 metal detector sistemati in prossimità dell’ultimo punto di controllo. E’ quindi consigliato ai partecipanti di presentarsi in zona con largo anticipo.

LA CIRCOLAZIONE VEICOLARE.

Come di consueto saranno previste delle modifiche al traffico. Via Filadelfia rimarrà chiusa dalle 9 del mattino fino al termine del concerto e, per chi decidesse di spostarsi in autobus, le linee 17 e 17 sbarrato verranno deviate sui corsi Agnelli e Ferraris. Non mancherà neppure l’attenzione alla vigilanza della zona esterna. Per questo live torinese, infatti, sarà coinvolto il venti per cento in più delle forze dell’ordine e l’area circostante verrà controllata da cani antiesplosivo e artificieri.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo