Conte
Cronaca
IL CASO

Thyssenkrupp: il premier Conte consegna alla Merkel la lettera dei familiari delle vittime del rogo

Lo scorso 26 giugno, il presidente del Consiglio aveva ricevuto i familiari degli operai deceduti assieme al ministro Bonafede ed alla sindaca Appendino

Rogo Thyssenkrupp: nel corso del bilaterale con Angela Merkel, tenutosi questo pomeriggio nel castello di Meseberg in Germania, il premier Giuseppe Conte ha consegnato alla cancelliera tedesca la lettera dei familiari delle vittime.

L’INCONTRO CON I FAMILIARI DELLE VITTIME
Il presidente del Consiglio aveva ricevuto i familiari degli operai deceduti nell’incendio del 2007 lo scorso 26 giugno, assieme alla sindaca di Torino Chiara Appendino ed al ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.

I DUE MANAGER IN SEMILIBERTA’
In quella stessa occasione, i familiari delle vittime avevano deciso di andare direttamente in Germania “per incontrare la cancelliera Merkel e il giudice che ha deciso per la semilibertà dei due manager condannati”. Nel corso dell’incontro, Conte consigliò loro di indirizzare alla cancelleria una lettera che lui stesso avrebbe recapitato.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo