Ennesimo incidente sulla SS26

Terribile scontro a Caluso, muore centauro

Un uomo di 52 anni ha perso la vita dopo l'impatto con una Fiat Punto: ferite in modo non grave le due persone a bordo

Cosparso di alcol, minaccia di gettarsi nella Dora: salvato dai poliziotti (foto di repertorio).

Scontro mortale sulla strada statale 26 nel territorio del comune di Caluso, in Borgata Carolina. Un motociclista di 52 anni, Elio Giobergia, residente a Rodallo di Caluso è morto per le conseguenze dell’impatto tra il suo scooter e una Fiat Punto.

L’incidente si è verificato intorno alle 12 e il centauro è morto sul colpo a causa dell’urto, avvenuto frontalmente con l’autovettura su cui viaggiavano due persone, rimaste ferite in modo non grave. A quanto risulta dai primi accertamenti, l’automobile stava svoltando a sinistra per entrare nel cortile di un’azienda quando è sopraggiunto lo scooter, che ha preso subito fuoco dopo l’impatto.

I titolari dell’azienda Edil Art, presso cui era diretta la Punto, sono intervenuti subito per spegnere le fiamme e per fornire soccorsi alle persone rimaste coinvolte. Purtroppo per il motociclista non c’è stato nulla da fare, mentre le due persone a bordo dell’auto, sono state portate all’ospedale di Chivasso. Sull’episodio indagano i carabinieri.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single