Spacciano pacchi di droga in strada: intercettati dai carabinieri (foto di repertorio).
Cronaca
I dati diramati dall’Ingv

Terremoto a Torino: scossa di magnitudo 3.4

Epicentro a Coazze, registrato a 6 km di profondità. Scossa avvertita anche nelle province di Cuneo e Asti

La città di Torino è stata svegliata, questa mattina, da una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 a circa 20 chilometri di profondità, con epicentro a 6 km a sud di Coazze, registrata alle ore 9.11. Questo, finora, in base ai dati elaborati dall’Ingv, istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. La scossa è stata avvertita anche nelle province di Cuneo e Asti. Il cuore resta Coazze nel Pinerolese e i comuni in un raggio di venti chilometri: da Cantalupa a Valgioie, arrivando fino a lambire la cintura di Torino, con Rivalta e Orbassano.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo