Incidente
Cronaca
PAURA NEL TORINESE

Tentato omicidio in fabbrica a Roletto: operaio 43enne accoltellato alla schiena

Arrestato l’aggressore, un collega 46enne affetto da problemi psichici

Paura nella mattinata di oggi alla fabbrica Aernova di Roletto, nel Torinese: un operaio di 43 anni è stato ferito con una coltellata alla schiena inferta da un suo collega.

L’aggressore, un 46enne affetto da problemi psichici, è stato arrestato e ricoverato all’ospedale di Pinerolo. Gravi le condizioni della vittima, trasportata al Cto in codice rosso con ferite alla schiena e alla testa, ma al momento non in pericolo di vita. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo