Fonte: Depositphotos
Cronaca
Carabinieri in azione

Tentata estorsione, arrestati due parcheggiatori abusivi a Torino

Uno è accusato anche di danneggiamento alla vettura di un automobilista

Due parcheggiatori abusivi arrestati a distanza di poche ore a Torino. Ieri sera, intorno alle 19.30, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato per tentata estorsione un uomo di 44 anni, senza fissa dimora, in piazza Paleocapa, nel quartiere Centro. I militari lo hanno bloccato mentre minacciava un automobilista, dal quale pretendeva la somma di cinque euro per aver lasciato l’autovettura in sosta negli stalli di pubblico parcheggio siti in piazza Carlo Felice.

Più tardi, alle 2 di notte, gli stessi militari a conclusione di accertamenti hanno arrestato per tentata estorsione e danneggiamento un uomo di 36 anni di nazionalità marocchina, irregolare sul territorio nazionale, bloccato in via Nizza, nel quartiere San Salvario, mentre aggrediva un automobilista al quale aveva anche danneggiato l’autovettura pretendendo la somma di 10 euro quale corrispettivo per la sosta negli stalli di pubblico parcheggio. I carabinieri erano stati allertati da una segnalazione pervenuta al 112 NUE.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo