22-lasciare-le-impronte-nella-prima-neve-fres-L-FmEMhL
News
La gang voleva ripulire casa di Druento

Tentano di svaligiare casa torinese, ma padrona li fa fuggire. Ladri traditi da impronte sulla neve

In tre sono finiti in manette dopo le ricerche da parte dei carabinieri di Venaria

E’ stata la neve caduta in questi giorni a Venaria e in tutta la provincia di Torino a tradire tre ladruncoli. Brendon Lagaren, 24 anni, Vittorio Dellagaren, 25 anni, e Daina Laforè, 25 anni sono stati arrestati dai carabinieri del luogo, che hanno seguito le loro impronte dopo che avevano cercato di mettere a segno un furto in un appartamento a Druento.

La gang era stata messa in fuga dalla proprietaria, ma i militari sono comunque riusciti a beccarli e ad ammanettarli.

“La collaborazione del cittadino è stata fondamentale – spiegano gli investigatori – Segnalare ogni situazione sospetta è il miglior contributo possibile per rafforzare la sicurezza”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo