Fonte: Depositphotos
News
E’ accaduto in via Breglio a Torino

Tentano di scappare con due sacche piene di merce rubata al supermarket: beccate

Coppia di nomadi nel mirino della Volante: i poliziotti hanno intercettato le rapinatrici all’interno della stazione Rebaudengo Fossata

Una coppia di nomadi è stata stata arrestata dagli agenti della Squadra Volante con l’accusa di tentata rapina aggravata in concorso. Le due donne, con precedenti di polizia, hanno fatto ingresso in di un supermercato di via Breglio dove, accompagnate dai cinque figli di una delle due, hanno approfittato della confusione creata dai piccoli per asportare dagli scaffali diversi prodotti alimentari e per la cura del corpo trafugandoli all’interno di due borse.

IL BLITZ TENTATO ALLE CASSE
Una volta giunte alle casse le donne hanno pagato però soltanto una bibita. Due dipendenti del supermercato avendo notato la scena, hanno provato a fermare le signore chiedendo loro la possibilità di verificare il contenuto delle sacche. Quest’ultime, per tutta risposta, si sono rifiutate, hanno spintonato i dipendenti e, nel contempo, hanno consegnato ai ragazzini le borse con la refurtiva.

LE MERCE E’ STATA RECUPERATA
Uno dei due collaboratori è riuscito ad afferrare i manici delle sacche riuscendo a recuperare merce per un valore complessivo di circa 50 euro e ha monitorato gli spostamenti del gruppo. I poliziotti, giunti sul posto, hanno intercettato le rapinatrici all’interno della stazione Torino Rebaudengo Fossata.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo