polizia notte
Cronaca
IL CASO

Tenta di lanciarsi da un ponte: salvato da un poliziotto

L’aspirante suicida si è arrampicato sulle grate di protezione del cavalcavia, l’agente si è precipitato verso di lui, afferrandolo per una gamba

Ha tentato di togliersi la vita lanciandosi da un ponte ed è stato salvato da un agente della Questura di Torino. Si tratta di un cinquantasettenne italiano residente a Grugliasco con alcuni problemi di carattere psicologico.

L’AGENTE LO SALVA
Stava percorrendo il ponte con la sua bicicletta quando ad un certo punto si è fermato, sporgendosi dal cavalcavia. Alcuni poliziotti, insospettiti, stavano seguendo l’uomo.
Quando poi quest’ultimo si è arrampicato sulle grate di protezione del ponte, pronto a lanciarsi, il capo pattuglia si è precipitato verso di lui, afferrandolo per una gamba e traendolo in salvo nonostante i tentativi di divincolarsi da parte dell’aspirante suicida.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo