Sergio Chiamparino
News
Il commento

Tav, Chiamparino: “Referendum non sia alibi per il governo”

Il presidente della Regione Piemonte avverte Salvini: “Decidano in tempi brevi”

“Il referendum sulla Tav non sia un alibi da parte del governo per non assumersi la responsabilità di decidere, scaricando sui tecnici la scelta e allungando i tempi”.

Il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, commenta così l’ipotesi di referendum avanzata oggi dal vicepremier Salvini. “Decidano in tempi brevi, e se sarà no io per primo chiederò al Consiglio regionale di indire un referendum – aggiunge -. Poi, se si vuole, potrà essere esteso ad altre regioni”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo