Il governatore Sergio Chiamparino
Cronaca
TORINO-LIONE

Tav, Chiamparino: “Faremo noi l’analisi costi-benefici”. Salvini: “Da lui nessuna lezione”

Il presidente della Regione contro il governo: “Solo per la Tav bisogna contare fino all’ultimo spicciolo”. In serata la replica del leader della Lega

Il governatore Sergio Chiamparino lancia l’hashtag #difendiamoilpiemonte e annuncia che la Regione effettuerà una analisi costi-benefici sul sistema delle grandi opere, in quanto “quella governativa si annuncia già scritta, visto a quali amici del trasporto su gomma e delle autostrade è stata affidata”.

Il numero uno del Piemonte aggiunge: “Guarda caso per tutte le grandi opere che insistono in territori a guida leghista, o per le quali ci sono ordini superiori (si veda quanto accade con la TAP e Trump), l’analisi costi-benefici è stata già fatta. Solo per la Tav bisogna contare fino all’ultimo spicciolo, nonostante siano già state fatte sette analisi costi-benefici da diverse agenzie indipendenti, tutte con esito ampiamente positivo. Vogliamo percorrere la strada della crescita economica  della valorizzazione dell’ambiente, della libertà di movimento delle persone, e della crescita del commercio e degli scambi con il resto d’Europa”.

SALVINI E LA REPLICA A CHIAMPARINO.

Intervenuto alla festa della Lega Nord Piemonte nell’Alessandrino, Matteo Salvini ha parlato di Tav dicendo che “ci sono dei docenti che stanno esaminando costi e benefici e su questo è giusto andare fino in fondo e capire se e quanto serve”. Poi un attacco a Chiamparino: “Da lui non prendo lezioni, visti i disastri che ha fatto”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo