E' successo a Verolengo, al confine tra le province di Torino e Vercelli

Tamponamento a catena sul ponte Sant’Anna: furgone carico d’ossigeno rischia di esplodere

Il bilancio dell'incidente è di due feriti non gravi ma a destare preoccupazione il rischio che il veicolo rimasto schiacciato tra due tir potesse saltare in aria

Tamponamento a catena, oggi intorno alle 13, sul ponte Sant’Anna a Verolengo, proprio al confine tra le province di Torino e Vercelli. Si sono scontrati due tir, un furgone e due auto. Il bilancio è di due feriti, non in gravi condizioni. A destare le maggiori preoccupazioni il pericolo di esplosione del furgone rimasto schiacciato tra i due tir che trasportava ossigeno liquido. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza i mezzi e bonificato l’area. Per precauzione e’ stato rallentato il traffico sulla ferrovia Chivasso-Casale che corre proprio a fianco della provinciale dove si è verificato il tamponamento. La dinamica del sinistro e’ al vaglio della polizia stradale.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single