Uomo fermato dai carabinieri: è il piromane del Musinè? (foto di repertorio)
News
I fatti risalgono allo scorso 9 aprile

Svaligiò una gelateria in piazza Castello: 28enne in carcere per furto

Dopo aver fracassato gli infissi in vetro, il balordo entrò nel locale per rubare 580 euro dalla cassa, un cellulare, un POS e 15 bottiglie di alcolici

I carabinieri della stazione Po Vanchiglia hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Torino, a un moldavo di 28 anni, abitante a Torino. Il giovane è accusato di furto.

IL FURTO IN UNA GELATERIA
Lo scorso 9 aprile, dopo aver fracassato gli infissi in vetro, era entrato in una gelateria di Piazza Castello per rubare 580 euro dalla cassa, un cellulare, un POS e 15 bottiglie di alcolici.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo