Foto di repertorio (Depositphotos)
Cronaca
IL FURTO

Susa: rubano borsa ad un’anziana, sgominata “banda delle monetine”. Tre gli arresti

In manette un argentino e due peruviani: rintracciati e bloccati dopo un breve inseguimento in auto

Tre arresti da parte dei carabinieri a Susa: in manette un argentino e due peruviani, componenti della cosiddetta “banda delle monetine“. I tre si sono resi protagonisti, infatti, di più furti con destrezza con una tecnica ingannevole.

FURTO CON DESTREZZA
L’ultimo di questo genere di episodi è accaduto proprio nell’hinterland torinese, nel parcheggio di un supermercato: un componente della banda si è avvicinato ad una donna di 74 anni che stava salendo in auto e ha fatto cadere nelle sue vicinanze un pugno di monete, facendole credere che gli spiccioli fossero caduti dalle sue tasche.

FERMATI DOPO UN BREVE INSEGUIMENTO
Proprio mentre la signora era intenta a raccogliere il denaro, gli altri due complici sono intervenuti rubandole la borsa, che la 74enne aveva poggiato sul sedile anteriore dell’auto. I tre sono fuggiti in macchina, ma grazie a una segnalazione di un cittadino al 112, sono stati nell’immediatezza intercettati dai carabinieri che dopo un breve inseguimento li hanno bloccati a Borgone di Susa.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Rubriche
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo