unnamed (3)
Musica
DISPONIBILE IN RETE

“Sulle ali di un angelo”: l’attrice Daniela Poggi torna all’amore di un tempo con un brano firmato anche da Mario Lavezzi

L’artista: “La canzone è tratta dal mio libro ‘Ricordami!’. Non avere più accanto la persona che ami lascia un vuoto nell’anima e ti senti perso. Ma alla fine nulla finisce, solo si trasforma”

Una canzone d’amore, di speranza, di luce”. L’attrice Daniela Poggi definisce così il singolo ‘Sulle ali di un angelo’ (Bottega Poggi), brano scritto insieme a Mario Lavezzi e Lorenzo Vizzini con gli arrangiamenti e la produzione di Adriano Pennino e che sarà su tutte le piattaforme musicali a partire da venerdì 1° aprile.

Lo so che ovunque andrai, per sempre tu sarai sulle ali di un angelo canta Daniela ripercorrendo, in qualche modo, anche la morte della madre dovuta all’Alzheimer. “Ma non è un testo pensato solo ed esclusivamente alla mia mamma – spiega – ma è dedicato a tutte quelle persone che non hanno più accanto la persona amata e quindi si sentono perse, con un vuoto nell’anima. Ma è proprio da lì che giunge una nuova luce. Quell’amore può continuare a vivere in ogni incontro, in ogni altro volto, perché nulla finisce, solo si trasforma. E in quel ricordo noi continuiamo ad esistere. Mi piace pensare a una frase di Leonard Cohen: C’è una crepa in ogni cosa. Ed è da lì che entra la luce”.

Un brano toccante, tratto dal libro ‘Ricordami!’ (Ed. La Vita Felice) scritto dalla Poggi. Sulle ali di un angelo rivivrai e sarai luce, ti ripenso in un attimo e ti sento qui accanto’ è un estratto del testo che spiega in pieno il significato della canzone: “E’ un messaggio d’amore che ho voglia di condividere con la gente”.

Tra gli autori del pezzo, Mario Lavezzi: “Daniela, amica di lunga data, tempo fa mi ha inviato un testo dal titolo ‘Sulle ali di un angelo’ chiedendomi cosa ne pensassi e, nel caso mi fosse piaciuto il contenuto, se mi andava di musicarlo. Nella mia carriera di compositore solo due volte ho composto musica su un testo già scritto. Come si dice ‘non c’è il due senza il tre’. In questo caso il tema trattato nel testo di Daniela mi ha coinvolto al punto che di getto le ho composto la musica. Solo successivamente ho chiamato Lorenzo Vizzini, giovane e talentuoso autore, per sistemare il testo in alcuni passaggi metrici che andavano precisati sulla musica”.

Sempre venerdì 1° aprile sarà online il video-clip del brano, girato per le strade di Roma con la regia curata da Ciro Formisano.

Attrice teatrale, televisiva e cinematografica, Daniela Poggi non è nuova ad avventure musicali: nel 1985 pubblicò il singolo ‘Cielo’, utilizzato come sigla per il programma televisivo ‘Shaker’ e che arrivò nei posti alti delle hit parade (oggi il 45 giri è diventato un vero cimelio di culto). Nel 1988’ pubblicò invece l’album ‘Donna speciale’.

Nel corso della sua carriera, ha lavorato a teatro con i più grandi nomi dello spettacolo italiano: Walter ChiariGino BramieriJohnny DorelliArnoldo FoàGabriele Lavia…  Al cinema con registi quali Sergio CorbucciStenoPasquale Festa Campanile, Ettore Scola. In televisione è stata show woman in vari programmi della Rai ed è stata protagonista di fiction come ‘Incantesimo’, ‘Capri’, ‘Vento di Ponente’, ‘Il Commissario Vivaldi’, ‘Le tre rose di Eva’ e ‘L’allieva 2’. Con il film ‘L’esodo’ di Ciro Formisano del 2017 ha vinto numerosi premi come attrice protagonista tra cui il Globo d’Oro della Stampa Estera.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo