carabinieri-
News
Andrea Sophia si era portata dietro una coperta e un copripiumone

Studentessa piemontese scomparsa da casa: sta bene. Era fuggita a Genova

La 14enne di Crevacuore è stata rintracciata dai carabinieri dopo una settimana ricerche: lei e il fidanzatino bivaccavano nei Giardini di Plastica

E’ stata ritrovata a Genova, e sta bene, Andrea Sophia Lugani, la quattordicenne di Crevacuore, nel Biellese, di cui la scorsa settimana i genitori avevano denunciato la scomparsa. Lo rendono noto i carabinieri del Comando provinciale di Biella, che nei giorni scorsi avevano diffuso le generalità e la foto della studentessa.

ERA SCOMPARSA LUNEDI’ SCORSO
La giovane era scomparsa lunedì scorso col suo cagnolino, un meticcio a pelo corto marrone, portandosi via una coperta e un copripiumone. E’ probabile che con lei ci fosse il fidanzatino. Sul suo diario i militari dell’Arma hanno trovato un itinerario, in autobus e treno, per Genova, dove si erano concentrate le ricerche. I genitori erano pronti a rivolgersi anche a “Chi la visto?“.

DECISIVE LE SEGNALAZIONI DI ALCUNI CITTADINI
A consentire il ritrovamento sono state le segnalazioni ricevute dai carabinieri da alcuni cittadini. La giovane e il fidanzatino bivaccavano nei Giardini di Plastica, nel centro del capoluogo ligure, dove sono stati notati. La quattordicenne si trova ora dai carabinieri, presso la stazione di Carignano, in attesa dell’arrivo dei genitori.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo