chivasso-ferrovia
News
SETTIMO

Studente 15enne scivola sui binari. Il treno lo sfiora e rimane bloccato

Il ragazzino in ospedale, circolazione sospesa per due ore

Cade sui binari e il treno si ferma ad un centimetro da lui. È vivo per miracolo il ragazzino che, ieri mattina, è letteralmente rimasto incastrato tra i binari e il treno sul quale sarebbe dovuto salire per andare a scuola. Uno studente di 15 anni è scivolato sul primo binario, tra il marciapiede riservato agli utenti e il treno della linea Chivasso-Pinerolo. Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo, era in attesa del treno del servizio metropolitano 2 che va verso Torino. Proprio mentre il convoglio entrava in stazione il 15enne si sarebbe sporto troppo oltre la linea gialla per poi cadere sui binari. Fortunatamente, il treno era praticamente fermo e questo ha fatto sì che per lo studente non ci fossero gravi conseguenze ma solo un grande spavento. Il ragazzo, infatti, sarebbe stato appena sfiorato dal convoglio in movimento.

Il protagonista dell’incidente ha riportato soltanto delle lievi ferite, ma è stato portato ugualmente all’ospedale di Chivasso, in codice verde, per le cure del caso. La polizia ferroviaria, per eseguire i rilievi, ha bloccato la circolazione su quel binario, per due ore. Questo ha causato numerosi ritardi sulla tratta che collega Torino e Milano. Le forze dell’ordine, infatti, hanno eseguito alcuni rilievi per capire se si sia trattato di una semplice imprudenza da parte del ragazzo o se, invece, sia stato colto da malore. L’impressione è che lo studente sia solo scivolato sul bagnato.

m.a.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo