Gattino
News
VIA ZANELLA Il micio è stato ricoverato con il femore di una zampa rotto

Strage di gattini al camposanto, l’unico sopravvissuto cerca casa

L’animale salvato dai volontari, ora alla ricerca di un’adozione del cuore

Unico sopravvissuto di una famiglia abbandonata. Un gattino di colore bianco e nero, ancora senza nome, è stato ricoverato da un veterinario dopo esser stato ritrovato in fin di vita nei pressi del cimitero Monumentale, sul lato di via Zanella.

È stato un passante, diretto verso il vicino parco gatti, a notare le quattro bestiole. I due fratellini sono stati trovati morti dai volontari, un terzo esemplare è stato addormentato in clinica dopo essere stato investito da un’auto.

«Non c’era possibilità di salvarlo» spiega Gabriella Torgaro, presidente di Gattagorà. Il più piccolo del gruppo è stato ricoverato al Cvt con il femore fratturato, operato in endoscopia con tre chiodi nella zampetta.

«Ora siamo alla ricerca di un’adozione del cuore. Oltre che di denaro per curare il micio» conclude Torgaro. Per aiuti è possibile scrivere via mail all’indirizzo di posta associazione. gattagora@gmail.com.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo