Nel riquadro il terrorista Younes Abouyaaqoub, ritenuto il killer della Rambla
Cronaca

STRAGE DI BARCELLONA. Il killer della Rambla in fuga verso la Francia: è caccia a Younes Abouyaaqoub

E’ caccia aperta a Younes Abouyaaqoub, il killer della Rambla, l’autista del furgone che ha travolto e ucciso 14 persone nel tremendo attentato di Barcellona. Secondo quanto riferisce la polizia spagnola, il terrorista potrebbe essere ancora vivo e molto probabilmente si sta dirigendo o si è già diretto in Francia.
Gli altri quattro terroristi ricercati per la strage, tra cui il diciassettenne Moussa Oukabir, sono stati ammazzati dalla polizia a Cambrils insieme a un quinto elemento della cellula che ha seminato morte, dolore e paura in Spagna.

NUOVI DETTAGLI.

Emergono nuovi dettagli con il passare delle ore. Gli jihadisti avrebbero voluto prendere un furgone più grande per compiere una vera e propria strage, ma la loro richiesta è stata respinta per via della giovane età.

UN’ALTRA ITALIANA TRA LE VITTIME.

Il bilancio dei morti italiani sale a 3. A perdere la vita anche Carmen Lopardo, 80enne originaria della provincia di Potenza ma residente in Argentina da più di 60 anni.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo