Alberi
Cronaca
MALTEMPO

Una strage di alberi e auto danneggiate. Ed è allarme per oggi

La bomba d’acqua di ieri ha colpito soprattutto il centro, Vanchiglia e Regio Parco. Danni anche nella provincia

Un violento acquazzone con forti raffiche di vento si è abbattuto ieri pomeriggio su Torino lasciandosi alle spalle una scia di alberi abbattuti e danni assortiti. Ormai una triste abitudine, anche se questa volta il fenomeno è stato meno intenso rispetto a quello che il 17 agosto causò enormi disagi in tutta la città.

Ieri pomeriggio sono state particolarmente colpite le zone del centro, di Vanchiglia, di Regio Parco. I rischi maggiori si sono corsi in largo Berardi, dove un albero si è schiantato su un’auto di passaggio, e in corso Regina Margherita, dove è stato un grosso ramo a colpire in pieno una Fiat 500L: solo per un caso fortuito in entrambi i casi i due automobilisti sono usciti indenni dalle rispettive vetture, rimaste invece semidistrutte.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo