strade marciapiedi groviera crocetta
Cronaca
VIA LEGNANO

Strade e marciapiedi groviera: «Da 7 anni aspettiamo i lavori»

La protesta dei commercianti dopo alcuni incidenti: «Lavori fatti a metà»

Strade e marciapiedi cadono a pezzi da 7 anni ma di interventi neanche l’ombra. La polemica arriva dalla centralissima Crocetta, da via Legnano angolo via Massena dove la pavimentazione disastrata è già costata tre incidenti. Due a clienti, uno ad una barista. «Per fortuna nessuno si è fatto male seriamente – racconta Andrea Lotito, titolare della caffetteria “L’arte del croissant” -, ma noi abbiamo fatto il possibile per ottenere un intervento di sicurezza».

Il problema si vede a occhio nudo. La strada tra corso Re Umberto e via Massena è un colabrodo e forse peggio se la passa il marciapiede all’angolo tra via Massena e via Legnano. Con grosse crepe vicino alle porte d’ingresso del locale e marmi completamente rotti. Tra le lastre e la strada anche una catramatura bucata e dunque pericolosa. Al contrario da via Legnano a corso Stati Uniti i lavori sono stati eseguiti a regola d’arte. Un caso segnalato anche dal capogruppo del Pd in Circoscrizione 1, Thomas Ponte. «Sono anni che segnalo via Legnano – dichiara Ponte -. Mi è sempre stato risposto dalla Città che sono a conoscenza della situazione. Ma i lavori non vengono mai eseguiti. Questo dimostra che ormai a Torino la manutenzione ordinaria delle strade di fatto non esiste».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo