La protesta davanti alle Grandi Motori
News
VIA CUNEO

In strada per salvare i cantieri: «Le Ogm vanno riqualificate»

La protesta dei comitati di Aurora: «Basta degrado, vogliamo il rilancio»

«Politici basta degrado. Anche questa è Torino». I comitati di Borgo Aurora tornano a manifestare contro il degrado del quartiere. E in primis le attenzioni di tutti, ieri mattina, si sono concentrate sulla situazione “stangante” delle ex officine Grandi Motori. La gigantesca fabbrica tagliata in due da via Cuneo attende da una vita l’avvio dei cantieri. E il sit-in dei cittadini del borgo, ancora una volta, porta all’attenzione delle istituzioni un problema che necessita di una soluzione. Il provvedimento si è reso necessario alla luce della recente discussione, avvenuta in commissione comunale, della proposta di deliberazione relativa alla “Modifica del Regolamento comunale in materia del contributo di costruzione: adeguamento oneri relativi all’attività di E.Commerce”, presentata dal consigliere comunale pentastellato Andrea Russi.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo