droga
News
VIA CIGNA

Spuntano siringhe nell’area cani «Quel parco è terra di nessuno»

Ancora degrado al Sempione: «Si drogano anche di notte»

Non bastavano i tossici a spasso per il parco Sempione. Ora l’emergenza droga tocca anche la vicina area cani di via Cigna, quartiere Barriera di Milano. Nella notte tra domenica e lunedì, infatti, un residente ha fotografato alcune siringhe buttate per terra vicino alle panchine. «Evidentemente hanno bivaccato – racconta l’uomo – e poi hanno lasciato lì le pipette, i fazzoletti e anche le bottiglie. E’ una vergogna».

I residenti hanno provveduto ad avvisare anche le forze dell’ordine. «Ma qui il problema dura da troppi anni» protestano i fruitori dell’area cani. Dalle occupazioni del centro d’incontro passando per quelle delle vecchie fabbriche il parco continua ad essere terra di nessuno. E i disperati ringraziano.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo